Ti rispondo


Vorrei sapere davvero se poi brilla

una stella in fondo al mare

cosa si dicono gabbiani e cormorani

mentre volano verso il sole

 

Ma tu mi dici “non pensarci

e torna a lavorare

sono pensieri inconcludenti

che portano le persone a cincischiare”

 

Sarebbe certo molto interessante

nuotare tra gli squali

provare quella sensazione di pericolo

che ci fa sentire un po speciali

 

Ma tu mi urli “non pensarci

ritorna a lavorare

la tua stabilità è più importante

di una sensazione che scompare”

 

Ti rispondo

Quasi sempre a casa parlo da solo

gioco a biglie coi giganti dopo canto con loro

e mi annoiano i discorsi sulla gente e sul tempo che fa

E non sai che

Quasi sempre a pranzo mangio da solo

lancio i sassi nello stagno poi rimbalzo con loro

e mi mancano i sentieri in collina lasciati a metà

 

Non ci sarebbe poi nulla di sbagliato

nel coltivare fiori

prendersi cura di ogni loro stelo

dipingerne I colori

 

Ma tu mi dici “non pensarci

torniamo a lavorare

sono capricci momentanei

di cui presto ti pentirai”

 

Mi piacerebbe passare la giornata

manipolando un suono

avere il tempo di centellinare gli effetti

per renderlo elegante nel frastuono

 

Ma tu mi urli “non pensarci

e torna a lavorare

e non parlarmi più di certe cose

o presto te ne pentirai”

 

Ti rispondo

Quasi sempre a casa parlo da solo

gioco a biglie coi giganti dopo canto con loro

e mi annoiano i discorsi sulla gente e sul tempo che fa

E non sai che

Quasi sempre a pranzo mangio da solo

lancio i sassi nello stagno poi rimbalzo con loro

e mi mancano i sentieri in collina lasciati a metà


<–TESTI