BAND

DAMIANO FERRANDO (basso, i-pad)

classe 1984, è fin da piccolo immerso nella musica, grazie ai genitori musicisti. A 10 anni circa inizia lo studio della chitarra classica e in età più matura, contemporaneamente a studi presso la Facoltà di Architettura, inizia a suonare il basso elettrico, dapprima come autodidatta per approfondire in seguito con il Maestro Dino Cerruti. Dal 2013 inizia ad intraprendere lo studio del contrabbasso partecipando ad alcuni seminari di musica Jazz (Rava, Cervetto, Cerruti). Suona in diverse formazioni di cover e inediti toccando diversi stili musicali. Dopo anni di amicizia con Edoardo Chiesa, "l'incontro musicale" avviene intorno al 2010 suonando in alcune cover band e instaurando da subito un'ottima intesa. Dal 2013 é parte attiva del progetto di Edoardo "Canzoni sull'alternativa" nel quale scrive e registra le linee di basso e partecipa all'attività live.
ANDREA CARATTINO (batteria, percussioni)

all'età di 6 anni entra a far parte della banda musicale del suo paese, avendo modo di crescere e conoscere insegnanti che lo hanno portato ad essere ammesso, nel 2007, al Conservatorio "N. Paganini" di Genova, dove si diplomerà ad Ottobre 2014 in percussioni classiche sotto la guida del M° Maurizio Benomar. Ha partecipato a diversi corsi di perfezionamento e Masterclasses con i seguenti Maestri: Mike Quinn, John Beck, Edith Harbraken, Claudio Romano, Carmelo Gullotto, Cristiano Pirola, Edoardo Giachino, Paolo Cimmino e tanti altri. Attualmente ha superato l'ammissione alla "Civica scuola di Musica Claudio Abbado" di Milano, dove potrà perfezionarsi ulteriormente in ambito classico con il M° Bruno Frumento ed il M° Cristiano Pirola. Nel Novembre 2013 è risultato idoneo come percussionista presso L'Orchestra Giovanile Italiana con la quale sta collaborando per la stagione 2014, esibendosi in importanti teatri italiani tra cui "Maggio Musicale Fiorentino", "Valli" di Reggio Emilia, "Teatro Greco" di Ischia e nel prestigioso "Ravello Festival", sotto la guida di importanti direttori d'orchestra come John Axelrod, Nicola Paszkowski e con il solista Marco Pierobon. Dal 2012 collabora come timpanista, percussionista e batterista con l'Orchestra Sinfonica di Sanremo suonando, tra gli altri, nel famoso Teatro "Ariston". Dal 2013 fa parte del "Darbuca Percussion Ensemble" con il quale ha suonato, nel Maggio 2014, alla "Fiera Internazionale della Musica". Nel luglio 2013, in qualità di timpanista, ha suonato nella manifestazione "Il Grande Rock" nel Castello di Galliate sotto la direzione del M° Andrea Oddone, avendo l'opportunità di suonare assieme ai grandi Clive Bunker, Martin Barre (batterista e chitarrista dei Jethro Tull), Geoff Whitehorn (Procol Harum) e Roberto Tiranti (Labyrinth). Nel Giugno 2013 partecipa come percussionista all'esecuzione dei "Carmina Burana" al Palazzo Ducale di Genova, con il M° Massimiliano Damerini ed il M° Maurizio Salvi. Nel Maggio 2013 ha collaborato come percussionista con il coro "Janua Vox" vincendo il Primo Premio ex-aequo al "Concorso Corale Nazionale" di Vittorio Veneto. Nell'Agosto 2012 partecipa come percussionista alla XVII edizione del Festival "Europa Cantat" svoltosi a Torino. Dal 2008 ha collaborato con diverse orchestre: Orchestra Sinfonica di San Pietroburgo, Orchestra dell'Università del Piemonte Orientale, Orchestra Simon Boccanegra, Orchestra di fiati "A. Forzano" (SV), Orchestra di Fiati "R. Marenco" di Novi Ligure, con la quale ha vinto nel 2010 il 2° premio al "Concorso Bandistico Internazionale" di Saint-Vincent. Oltre alle percussioni classiche, Andrea suona e studia batteria, partecipando a corsi di perfezionamento con Roberto Gualdi ed a Masterclasses tenute da Jojo Mayer, Chris Coleman, Benny Greb, Alex Dostal, Stefano Bagnoli, Christian Meyer e Giuseppe de Paola. In ambito moderno, oltre a qualche collaborazione, sta portando avanti dal 2008 il progetto Madame Blague, un gruppo Ligure con il quale ha prodotto l'Album inedito "Pit-A-Pat" per l'etichetta "Dreamin Gorilla Records", ottenendo un riscontro positivo da parte del pubblico ed in numerosi concorsi nazionali. Dal 2011 si dedica anche all’insegnamento e dal 2013 è docente della classe di percussioni e batteria presso la Scuola di Musica della Società Filarmonica di Finalborgo.